Nuova irruzione artica.

Dopo una breve pausa a metà della prossima settimana, un nuovo slancio dell’alta pressione verso il nord Europa determinerà un nuovo affondo artico in direzione dell’Italia. Ancora una volta verrà preso di mira il versante Adriatico ed il Sud. Sottovento le regioni settentrionali resteranno nuovamente al secco, pur risentendo del calo termico.

Ci attendono quindi giornate prevalentemente soleggiate con banchi di nebbia nelle ore notturne e al primo mattino. Temperature al momento nella norma o appena al di sopra. A partire da metà settimana nuova calo termico.

Immagine in anteprima by MR: Aprica (SO) 05-01-2019


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Permanent link to this article: http://www.meteolodi.net/2019/01/06/nuova-irruzione-artica/