Sole e caldo in attesa del solstizio che…

….coinciderà con una nuova rimonta dell’alta pressione africana e quindi caldo intenso in arrivo prima al centro-sud poi forse anche al nord ma ci penseremo nei prossimi giorni quando avremo maggiori notizie.

Nel frattempo, in questi primi giorni della nuova settimana di giugno, alta pressione “ibrida” ovvero di principale avanzata atlantica ma comunque in seno a correnti calde da sud-ovest in grado di portare giornate ben soleggiate ovunque, solo qualche locale temporale sulle alpi e sporadici sconfinamenti sulle pianure, il tutto con temperature massime già piuttosto calde ed intorno ai +32°/+32° nelle nostre lande.

Ecco la mappa della pressione e geopotenziali:

Da giovedì e venerdì, maggiore spinta verso sud di saccature e depressioni tra la Spagna e le zone atlantiche al largo del Portogallo, favoriranno una più intensa risalita di aria calda da sud, lo si nota dalla mappa qui sotto con l’avanzare di “isoterme più calde” da sud-ovest ovvero dal nord Africa.

Come anticipato prima, inizialmente saranno ancora interessate principalmente le regioni del centro-sud mentre il nord e quindi anche il lodigiano caldo deciso ma con estremi ancora sui +18°/+32°.

Giovedì sera proveremo a carpire dagli andamenti dei principali modelli matematici se si prospetta o meno la tendenza ad una più forte ed estesa ondata di caldo africano da nord a sud o quale altro scenario.

Consiglio di tornare a leggere i prossimi articoli e di seguire le nostre pagine Facebook, twitter ed Instagram.

(foto in copertina: nuvole durante il passaggio aereo sopra le alpi il 16/06/2019 – foto a cura di R. Preti)


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Permanent link to this article: http://www.meteolodi.net/2019/06/17/sole-e-caldo-in-attesa-del-solstizio-che/