apr 26

Peggioramento alle porte.

La nuova settimana inizierà all’insegna del maltempo su gran parte delle nostre regioni, a causa del passaggio di un intenso sistema frontale, di origine atlantica. Nel corso della giornata di domani la saccatura nord oceanica raggiungerà il Mediterraneo centrale, un minimo ad esso associato dal Tirreno centrale evolverà in direzione del medio-basso Adriatico. Il sopraggiungere …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.meteolodi.net/peggioramento-alle-porte/

apr 23

Tre attacchi in sucessione riporteranno la pioggia

Per capire cosa succederà nei prossimi giorni dal punto di vista meteorologico in Italia, osserviamo la situazione della nuvolosità fotografata dal meteosat e relativa a questa mattina. In essa sono già presenti tutti i protagonisti che determineranno il tempo nel prossimo fine settimana. La nuvolosità alta e stratiforme che oggi sta velando il sole è …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.meteolodi.net/tre-attacchi-in-sucessione-riporteranno-la-pioggia/

apr 19

La quiete dopo la tempesta…

Dopo il furioso ingresso da est dell’aria artica continentalizzata di ieri, i modelli ci promettono un inizio di settimana con molto sole e temperature in aumento. Ma partiamo dal passato, analizzando l’andamento dei dati meteo registrati ieri a Codogno, per cercare di capire cosa sia successo, iniziando ad esaminare l’andamento della temperatura al suolo e …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.meteolodi.net/la-quiete-dopo-la-tempesta/

apr 16

Instabilità e calo termico..!

Già in questo giovedì che volge al termine, dopo giorni di gran sole e temperature decisamente sopra le medie, sono arrivati gli avamposti del cambiamento che si attuerà nel weekend. Alta pressione africana smantellata da una vasta perturbazione atlantica dalla Spagna dove con il suo fronte caldo ha portato oggi le prime coperture nuvolose e …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.meteolodi.net/instabilita-e-calo-termico/

Post precedenti «