Temperature elevate

In questi due ultimi giorni abbiamo visto tutti le colonnine di mercurio dei termometri impennarsi. Ecco la situazione prevista per oggi, dai modelli, relativa alla temperatura a 1500 m di quota:

Il nucleo centrale dell’aria calda africana, passando dalla Spagna e Francia, raggiunge la pianura padana occidentale, ma tutta l’Europa occidentale ed il bacino del Mediterraneo ne è interessata.

Infatti sia oggi che domani Eumetnet ha emanato dei warning per temperature elevate, come possiamo vedere dalle due immagini seguenti:

Per quanto riguarda il nostro territorio, la giornata più calda dovrebbe essere quella odierna, poi i modelli sembrano prefigurare un leggero calo delle temperature che, in ogni caso, almeno fino a domenica 30 rimarranno superiori alla media stagionale.

Per vedere un ritorno dei valori termici nella media stagionale ed il probabile ritorno della pioggia dovremo probabilmente aspettare la prossima settimana.

Quindi, ancora una manciata di ore per arrivare al culmine di questa irruzione africana, poi da domani pomeriggio, grazie al rafforzamento del vento proveniente dai quadranti  orientali, dovremmo assistere ad un costante calo delle temperature.Ciò non significa che non farà più caldo, ma che, a causa dell’arrivo di aria più fresca,meno umida, sotto forma di vento vivace proveniente dal quadrante di nord-est, l’indice di disagio scenderà sensibilmente.

Alla prossima.

foto di anteprima by ab

 

 

 


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Permanent link to this article: http://www.meteolodi.net/2019/06/27/temperature-elevate/