Parola d’ordine: Instabilità.

La vasta depressione posizionata sull’Europa occidentale invia correnti umide atlantiche sulle nostre regioni settentrionali dove lo scontro di masse d’aria con caratteristiche diverse manterrà condizioni di tempo instabile in particolar modo nella giornata di venerdì, quando il transito di una perturbazione porterà piogge diffuse sui settori Alpini e Prealpini e rovesci sparsi sulle pianure associati a temporali in particolar modo nel corso del pomeriggio.

Un miglioramento è atteso nella giornata di sabato quando si faranno avanti ampie schiarite e i cieli rimarranno per lo più poco nuvolosi.

Nella giornata di domenica una nuova perturbazione colpirà il Nord Est e le regioni adriatiche. Tempo asciutto al nord ovest in un contesto di piuttosto fresco soprattutto nelle prime ore del mattino.

A seguire l’alta pressione potrebbe regalarci protezione e tempo stabile per qualche giorno, ma dai modelli pare che questa configurazione abbia vita breve, lascando presto spazio ad un nuovo peggioramento.

Staremo a vedere. Restate sintonizzati!!


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Permanent link to this article: http://www.meteolodi.net/2019/04/25/parola-dordine-instabilita/