Forte maltempo

Ben ritrovati amici lettori. Oggi, come già diffusamente proclamato dalle autorità competenti e da tutti i mass media, sarà una giornata in cui dovremo prestare la massima attenzione nei nostri spostamenti e se possibile limitarli al massimo.
Sarà una giornata di forte maltempo soprattutto al nord e al centro Italia.
La causa delle avverse condizioni meteo è il transito di una intensa perturbazione atlantica che si sposterà rapidamente da ovest verso est richiamando venti miti e ricchi di umidità da Sud che forniranno il carburante per precipitazioni abbondanti.

Le regioni più colpite saranno Sardegna, Liguria, Veneto, Friuli, Toscana, Lazio, Campania. Tutto il Nord e Centro Italia è sotto massima osservazione per il pericoloso ed improvviso acuto maltempo che a causa delle abbondati precipitazioni ingrosserà rapidamente fiumi e bacini con conseguente pericolo di esondazione ed allagamenti.

Forti precipitazioni a carattere di rovesio e temporale sono attese su tutto l’arco alpino dove la neve cadrà al di sopra dei 2200/2400 mt.
Forti venti di scirocco su tutta la Pianura Padana con raffiche anche oltre i 60/80 Km/h.
Prestiamo la dovuta attenzione nelle nostre attività quotidiane senza allarmismi smisurati ma con saggia valutazione delle condizioni atmosferiche che andranno a delinearsi a breve.

Immagini Meteosat e modelli tratti da http://www.wetterzentrale.de/


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Permanent link to this article: http://www.meteolodi.net/2018/10/29/forte-maltempo/