Temperature miti ma aumento di nubi e probabilità di precipitazioni nel fine settimana

Oggi, giovedì 4, nel Lodigiano, la temperatura massima ha superato in molte località gli 11°C mentre nel cielo azzurro splendeva un sole degno della primavera. Se osserviamo la situazione in quota odierna possiamo facilmente capirne il perché.

Purtroppo però già da domani tutto questo ci sembrerà ormai un ricordo lontano. Infatti, al largo della Spagna ecco l’arrivo di aria più umida e fresca, di origine atlantica, associata ad un treno di perturbazioni che tenteranno nei prossimi giorni di entrare nel bacino del Mediterraneo.

L’alta pressione però, riuscirà, almeno inizialmente, ad ostacolarne l’avanzata verso est, addolcendone così le conseguenze sul tempo che dovremo aspettarci durante il fine settimana.

Col passare dei giorni però, l’Atlantico vincerà la sfida, come possiamo vedere delle mappe previste per le giornate di sabato e domenica prossima,

in cui compaiono in quota correnti sud-occidentali, poi sud orientali che colpiranno in particolare il settore nord-ovest dell’Italia. Alla luce di ciò, assisteremo allora nei giorni a venire ad un progressivo peggioramento del tempo con aumento della nuvolosità e da sabato anche la possibilità di qualche debole e sporadica precipitazione.

Ecco infatti le precipitazioni accumulate previste per la giornata di domani, venerdì, concentrate soprattutto sull’arco alpino, e quelle relative alla giornata di sabato 6.

Nella giornata di domenica, l’alta pressione dovrà arrendersi all’arrembaggio atlantico

e le piogge inizieranno ad avanzare da ovest verso est anche nella pianura padana, diventando insistenti ed abbondanti all’inizio della prossima settimana.

Ultimo fatto da osservare riguarda le temperature che, a causa dei venti meridionali assumeranno dei valori decisamente superiori alla media del periodo, nonostante la scarsa o nulla presenza di sole,

come possiamo vedere dal grafico riportato edito da https://www.esrl.noaa.gov.

Alla prossima.

Foto di anteprima by ab

 


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Permanent link to this article: http://www.meteolodi.net/2018/01/04/temperature-miti-aumento-nubi-probabilita-precipitazioni-nel-fine-settimana/